lunedì 5 gennaio 2015

Pino Daniele: "Non inseguire il mercato"

Pino Daniele in concerto
Ci piace ricordarlo nel giorno della sua scomparsa con queste sue parole:

La musica  è tutto quello che ho... Io faccio e dimentico. Il verso più bello forse lo devo ancora scrivere...L'esperienza serve a poco se non a capire la cosa più importante, e cioè che il come conta più del quando e del quanto. Si deve acquisire un metodo e non inseguire il mercato, non fare cose che non ti appartengono. Ci sono stati periodi in cui mi sono fatto condizionare. Il successo ti cambia, ti stranisce. Si emoziona un bambino alla prima comunione, figuriamoci un ragazzo che si ritrova duecentomila persone davanti ad ascoltarlo...Bisogna anche saper tornare alla normalità, all'intimità...Non sono cambiato, sul palco parlo sempre poco. Io non faccio l'intrattenitore, non sono uno showman. Quando uno studia e si sacrica tutti i giorni, il palco è un momento di grande serietà e rispetto per la musica. Giudicatemi per quella.

Pino Daniele

da Emilio Marrese. Pino Daniele, La Repubblica, 14 dicembre 2014

1 commento:

FRANCESCA.M. ha detto...

grazie , sia cosi per tanti . buon cammino ed anno. ciao