domenica 14 settembre 2014

Concetta Barra: ricreare la fiducia tra uomo ed uomo

 
Concetta Barra (1922-1993)
 "C'è grande necessità di ricreare la fiducia tra uomo ed uomo, dovunque, e ricomporre l'umanità come se fosse un grande mosaico, pezzetto per pezzetto, e dare fiducia anche a chi ha sbagliato.
   Anche nel delinquente c'è un pizzico di bene, e allora dobbiamo far qualcosa perché quella fiammella che c'è in lui abbia la forza di riaccendersi… perché se si spegne è un morto che cammina."


Concetta Barra

mercoledì 3 settembre 2014

Socrate: "Come combattere la maldicenza"

Socrate (470 a. C. - 399 a. C.)
A un amico che stava per riferirgli in gran segreto una notizia sul conto di un altro, Socrate chiese: "Hai passato la tua intenzione ai tre colini?" Interpellato su cosa volesse dire con quella frase, Socrate spiegò: "Uno: sei sicuro che la cosa che stai per dirmi è vera? Due: sei sicuro che stai per dirmi una cosa buona? Tre: sei sicuro che sia proprio utile che io lo sappia?" L'amico comprese e rinunciò al suo proposito.


da  Stefania Falasca, La maldicenza uccide, Avvenire  31 agosto 2014