domenica 10 giugno 2018

Zygmunt Bauman: Quando c'è vero dialogo?

Zygmunt Bauman (1925-2017)

Nel vero dialogo non ci sono sconfitti ma solo vincitori.


Zygmunt Bauman

da "Dialogo, dolore e..." a cura del Centro del dialogo con persone di convinzioni non religiose del Mov. dei Focolari, Marino 2017

sabato 9 giugno 2018

IL PREGIUDIZIO


Il pregiudizio è una fretta...  che ci impedisce di ascoltare, ed è la fretta con cui noi, subito, immeditamente, cataloghiamo la persona che ci parla. Al punto che crediamo di sapere già dove vorrà parare col suo discorso. E così avviene che noi, invece di ascoltare, pur tacendo, parliamo a noi stessi di quella persona e ne parliamo indipendentemente da lei, come a noi pare e piace, e così non l'incontriamo, non l'accettiamo, non ci immedesimiamo in lei.

R. Bessero Belti

da "Dialogo, dolore e...: Un confronto interdisciplinare tra persone con e senza riferimento religiosi"  A cura del Centro del dialogo con persone di convinzioni non religiose del Movimento dei Focolari, Marino 2017