venerdì 10 marzo 2017

Utopia e Disincanto

Claudio Magris
Mutuando una espressione dello scrittore Claudio Magris, noi pensiamo che il nostro è un  cammino fra "l'Utopia ed il Disincanto", in quanto crediamo sia alla concreta possibilità di un'emancipazione della persona, sia alla realizzazione di un progetto comune; ma allo stesso tempo, siamo consapevoli delle difficoltà che incontriamo in questo cammino, un percorso non sempre facile a cui spesso sembra di tornare al punto di partenza, difficoltà che affrontiamo, comunque, con spirito critico e costruttivo.
Così facendo pensiamo di poter contribuire donando il  nostro piccolo tassello al mosaico della grande esperienza del Dialogo.

Arduino Damieto 


da Atti del Convegno "In dialogo per la solidarietà" Castelgandolfo 1999- Città Nuova

Nessun commento: