lunedì 2 gennaio 2017

Andrei Tarkovskij: Come nascono i capolavori

Andrei Tarkovskij (1932-1986)
I capolavori nascono nello sforzo di esprimere degli ideali morali ed è alla luce di essi che sorgono le immaginazioni e le sensazioni dell’artista. Se egli ama la vita, se prova l’irresistibile esigenza di conoscerla, di cambiarla, d contribuire a far sì che essa divenga migliore, insomma, se l’artista si sforza di collaborare all’elevazione del valore della vita, allora non v’è alcun pericolo nel fatto che la rappresentazione della realtà passi attraverso il filtro della visione soggettiva e degli stati d’animo dell’autore, perché il risultato sarà sempre uno sforzo spirituale in nome del perfezionamento dell’uomo. Un’immagine del mondo che ci affascinerà per l’armonia dei sentimenti e dei pensieri, per la sua nobiltà e lucidità.


Andrej Tarkovskij

Nessun commento: