venerdì 22 marzo 2013

A primavera, un mondo rinnovato

"Primavera" di Luigi Nappa


Con l'arrivo della primavera, sembrò che  il mondo che ci circondava si fosse rinnovato e fosse divenuto più vasto. Il bosco diventò più fitto e più profondo; migliaia e migliaia di foglioline nuove nascosero i panorami consueti; l'erba crebbe alta e tenera nei prati, come il pelo sulla schiena di un gatto. Tutto dovette essere esplorato ancora una volta, perché all'improvviso tutto era stato creato di nuovo.

Elizabeth Enright

Da Elizabeth Enright, Lo sbaglio del quarto piano, Salani


Posted by Picasa

1 commento:

Anonimo ha detto...

Excellent post! We will be linking to this particularly
great article on our website. Keep up the great writing.


Also visit my blog kitchen renovation ideas [http://www.homeimprovementdaily.com]