mercoledì 18 aprile 2012

"La quantità di amore" di André Comte-Sponville


Sarebbe folle attribuire importanza innanzitutto a ciò che ignoriamo, a ciò che ci separa, più che a ciò che conosciamo bene, per esperienza e per cuore e che ci avvicina: ciò che dà valore ad una vita umana non è la fede, non è la speranza, è la quantità d'amore, di compasione e di giustizia di cui si è capace.

André Comte-Sponville

“Atti del corso di approfondimento per amici del dialogo di convinzioni non religiose 2009"

Nessun commento: